Antonio Guerci

Antonio Guerci

Direttore Cattedra Unesco - Università di Genova - Museo di Etnomedicina

Dopo la laurea in Scienze biologiche ottenuta nel 1971 presso l’Università degli Studi di Genova (votazione 110/110), ha iniziato attività di ricerca nei settori della biologia umana, della biotipologia per approdare all’etnomedicina. In tutti questi ambiti ha sempre cercato di operare all’incrocio del dualismo natura/cultura quali elementi non oppositivi bensì in continua dialettica e osmosi. Dal 1986 è Professore straordinario (e quindi ordinario) di Antropologia. È Vice-Presidente della Société Européenne d'Ethnopharmacologie, Strasburgo; Expert Adviser dalla Chinese University of Hong Kong per il programma Traditional Medicines; Professore Onorario della Universidad Cientifica del Sur a Lima e Membro onorario del Centro Internacional de Medicina Traditional, Cuzco (Perù); Membro del Comitato Scientifico Nazionale Francese del CNRS Parigi per il quadriennio 2007-2010. Ha organizzato congressi internazionali allo scopo di far conoscere internazionalmente il Museo di Etnomedicina e ha pubblicato oltre 370 lavori scientifici.

Principali università/enti culturali e di ricerca con cui collabora:

  • CNRS Paris, Francia.
  • Société Française d'Ethnopharmacologie, Metz, Francia.
  • MEG, Musée d’ethnographie de Genève, Svizzera.
  • Arbeitsgemeinschaft Ethnomedizin de Postdam, Germania.
  • Saint Petersburg State Technical University of Plant Polymers, Federazione Russa.
  • Academia Rutis, Porto, Portogallo.
  • Université Anta-Diop, Dakar, Sénégal.
  • Instituto de Biomedicina, Universitad Central de Venezuela, Caracas.
  • ORISS, Organizzazione Interdisciplinare Sviluppo e Salute, Pisa, Italia.
  • «Fondazione per la Cultura» di Palazzo Ducale, Genova, Italia.
  • AUSER (Associazione per l’autogestione dei servizi e della solidarietà), Genova, Italia.
  • Cooparativa MINERVA, Genova, Italia.

Curriculum Vitae (formato PDF)